A PHP Error was encountered

Severity: Notice

Message: Undefined index: HTTP_ACCEPT_LANGUAGE

Filename: core/Controller_Frontend.php

Line Number: 47

Backtrace:

File: /home/parrocchiatavernola.it/public_html/p-cms/core/Controller_Frontend.php
Line: 47
Function: _error_handler

File: /home/parrocchiatavernola.it/public_html/p-cms/controllers/Page.php
Line: 14
Function: __construct

File: /home/parrocchiatavernola.it/public_html/index.php
Line: 308
Function: require_once

Parrocchia di Tavernola Bergamasca | Le 7 chiese

Le 7 chiese

Le Sette Chiese

PARROCCHIALE: dedicata a SANTA MARIA MADDALENA

Iniziata nel 1749.

Architetto: G. B. GALLI

Ha una sola navata a forma di croce latina, sormontata al centro da una elegante cupola.

STILE: rinascimento con elementi dello stile barocco.

AFFRESCHI che ricordano la vita di S. M. Maddalena sono di Francesco SAVANNI (pittore bresciano).

La pala del coro raffigurante la Comunione di S. M. Maddalena è opera di Vincenzo Angelo ORELLI da Locarno (1798).

Una tela raffigurante il Crocifisso con a lato i Santi Carlo e Alessandro, (S. Fermo) e S. Francesco è opera di Stefano VIVIANI.

Due tele del pittore Antonio GUADAGNINI, raffigurante il Sacro Cuore e Gesù nell'orto.

CORO: opera di Giovanni SANZ, eseguita nel 1705.

Merita un cenno particolare l'altare della Madonna del Rosario (opera del Fantoni con una discreta medaglia in marmo al centro dell'altare, raffigurante il trionfo della Vergine del Rosario sui nemici della Chiesa).

CHIESA DI S. PIETRO AL CIMITERO

É l'antica parrocchiale del XIII secolo. L'unica navata è scandita in due campate da un arco a sesto acuto; le cappelle laterali sono del sec. XVII. Nel presbiterio si ammirano notevoli affreschi del '400 e del ‘500: uno raffigurante la Pietà di autore ignoto; uno del ROMANINO raffigurante la Madonna col Bambino in trono tra i Santi Giorgio e Maurizio; in basso i Santi Pietro e Paolo che presentano gli offerenti. (L'affresco è stato restaurato recentemente dalla banca Popolare di Bergamo -Credito Varesino).

CHIESA DI S. MICHELE A CAMBIANICA

Fu costruita nel 1681 mentre era parroco della Parrocchia il prevosto don Vincenzo Botto (1670-92) con alcune pitture che raffigurano S. Michele Arcangelo.

CHIESA DI S. ROCCO ALLA FRAZIONE "PONTE”

Fu costruita mentre era parroco don Marcantonio Fenaroli nel 1628. Fu ampliata dal parroco don Galeazzo Fenaroli nel 1885. É di forma oblunga con volta arcuata, con un solo altare fregiato di una nicchia che racchiude la statua di S. Rocco.

CHIESA DI S. BERNARDO

Edificata nel 1472 forse su una precedente, è dedicata a S. Bernardo. Al suo interno è presente sull’altare un dipinto di S. Bernardo che intercede per Tavernola; è opera di Grazia Scarduelli ed è del 1988. Alla parete sinistra si può ammirare un affresco della seconda metà del 1400 raffigurante la Madonna col Bambino, San Simonino (santo martirizzato all’età di 18 mesi), San Bernardo e San Defendente. L’edificio è stato restaurato recentemente ed ha conservato all’interno gli affreschi più antichi. Vi si celebra il giorno 20 agosto, giorno di S. Bernardo

SANTUARIO DELLA MADONNA DI CORTINICA

Conserva un affresco del XVI sec. che raffigura la Madonna sul trono che tiene sulle ginocchia il Bambino e ai lati S. Antonio e S. Stefano protomartire.

Il Santuario risale al 1630, come ex-voto dallo scampato pericolo. della peste. Fu più volte allargato e decorato. Gli ultimi restauri risalgono al 2000-2001.

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza sul nostro sito. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy.

Cliccando su "OK" o proseguendo la navigazione sul sito accetti la nostra Cookie Policy